dicembre 06, 2005

A piazza Garibaldi, Firefox batte Explorer 13 a 2






Date uno sguardo a questo video. Una simpatica signorina chiede ai passanti se preferiscono Internet Explorer oppure Firefox. E quasi tutti dicono Firefox. Un bello spot che ha anche una buona probabilità di essere genuino.
Guardate infatti dove siamo: si vede una statua di Garibaldi, ma non è piazza Garibaldi. E' Washington square, lower Manhattan. Insomma New York. Da quelle parti non circola gente qualsiasi, c'è la NY University, dove arrivano perfino da Napoli per studiare i new media (e speriamo che poi la signora in questione ce lo torni a raccontare). Le cose interessanti sono molte: il tono leggero, le risposte argute, il fatto che pochi si fermino per una telecamera, il fatto che le risposte non sono tagliate, la varietà etnica, il fatto che rispondano prontamente tutti anche persone che sembrano diverse dallo stereotipo del geek, anziani, casalinghe, meridionali...
Infine il lato tecnico: si tratta di un videoblog quotidiano di tre minuti che parla di arte, internet e blog. Contenuti gratuiti, scaricabili, sottoscrivibili con Rss e adatti a formati tascabili, ad esempio per iPod Video. Infatti si trovano anche su iTunes music store. In Italia invece tirano ancora molto le suonerie a pagamento.

4 commenti:

lebowskiana ha detto...

beh, è allora questo? http://itunes.stanford.edu/
Stanford on iTunes!!!
Io avrò già scaricato 2-3 lectures.
A poi

v_a_l_i_x ha detto...

Don't worry... la "signorina in questione" tornera' tra nemo di 10 giorni con tante cose da raccontare su NYC e sull'NYU!
See you soon!

v_a_l_i_x ha detto...

Don't worry... la "signorina in questione" tornera' tra nemo di 10 giorni con tante cose da raccontare su NYC e sull'NYU!
See you soon!

e.r. ha detto...

Allora: due buone notizie. Valix torna da NYC e noi finalmente potremo aggiornarci su quello che si combina dalle parti di Piazza Garibaldi (quella).
Poi francescabowie ci ricorda il fatto davvero più trendy della comunicazione universitaria: Stanford on iTunes. A me ha tolto il sonno. Quando lo mostro a colleghi potenti, quelli che decidono l'allocazione degli euri, fanno la faccina perplesso-stupita. "Non è meglio il nostro sito con i banner?" A parte il fatto che io odio i banner e che comincia a starmi sulle scatole anche la iCosizzazione del mondo, ma come si fa...