marzo 07, 2007

Semplicità e velocità


Stamattina mi sono affacciato su un'altra, ennesima, finestra sulla rete. Si chiama Tumblr e me l'ha consigliata Nezmar. E' un servizio (gratuito ovviamente) che offre la possibilità di avere un Tumblelog. Ovvero un semplicissimo blog, che può ben raccogliere appunti, intuizioni, flussi di coscienza. Mi è piaciuta appunto la semplicità e la rapidità con cui si accede e mi ci sono fatto un posticino.
Semplicità e velocità sono due dimensioni di crescente importanza in un regime di progressiva scarsità del tempo di attenzione. Ed è per questo che la bici c'entra sempre.

La bici e la foto sono di Paolo Bellino - Movimento Fisso.


9 commenti:

daniela ha detto...

bellino, ma no comments?

e.r. ha detto...

No, no comment(s).
Un grande vantaggio per chi a volte si inPantania. (per chi non capisce, trattasi di risposta privata)

Il Cordiale ha detto...

Io invece ho trovato questo. C'entra più con la corsa che con la bicicletta però.
www.runningfromcamera.blogspot.com

llutor ha detto...

uhm

Nicola D'Agostino ha detto...

Grazie della citazione. E la bicicletta è una buona idea: non sempre la macchina è il mezzo giusto.

nda

ale ha detto...

mi piace, ma forse non è tanto inter-attiv-OH se lo sto commentando QUI.
i 50 most-important invece sono molto, molto interattivi.

e.r. ha detto...

Ha ragione Ale, non è molto inter-attivo. Anzi non lo è affatto. Come faceva notare Daniela: No Comment(s). Ma forse è per quello che mi piace. Mi sono sempre vergognato a scrivere sui muri, lì meno.
Quanto ai cinquanta: ti credo che sono interattivi, io invece sono solo fra i cinquanta e i sessanta e certe volte è bene tacere.
Anzi siccome c'ho un po' di questioncelle, mi sa che taccio per tutto quel po'.

FZZZZZZZ ha detto...

VORREI SAPERE L'INTONACI DIETRO LA BICI DI DOVE E'.

e.r. ha detto...

Fzzzz, la foto è di Bellino, egli è romano: che sia romano anche lo sfondo?