settembre 26, 2005

Google God (beta)


Qix ha pescato questa chicca, e io, che gli debbo molti spunti, ho tradotto, un po' liberamente.

MOUNTAIN VIEW, Calif. - 25 Settembre 2005 - Google ha annunciato oggi di avere acquisito il controllo di Dio. Con questa acquisizione Google potrà servirsi dell'intera produzione intellettuale di Dio, compresa la conoscenza di ogni cosa che è, di ogni cosa che è stata e di ogni cosa che sarà. Non si conoscono ancora i termini finanziari dell'operazione. La società non ha commentato le voci su un ampliamento di Google Maps fino a comprendere l'aldilà, o sul fatto che Google Talk comprenderà il nuovo protocollo "Preghiera". Ha solo confermato che le due innovazioni saranno disponibili solo per PC, anche se un portavoce ha sottolineato che Google spera di estendere la possibilità di intercedere direttamente presso i santi anche agli utenti Mac "prima del Giudizio Universale"

Si è raggiunta la pazienza del limite. Non se ne può più, l'efficiente motore di ricerca "no frills" sta diventando un ciccione vorace. Forse.
L'originale, più lungo, è in un thread su Textdrive, il finto logo di sopra si realizza con GoogleMyWay.

2 commenti:

ludo ha detto...

Grazie della traduzione! :)

Anonimo ha detto...

Se non c'è su google non esiste...così si dice da sempre...oramai circoscrivono la realtà. Ed in questo caso anche le ontologie...